"C'É UN LADRO DI BAMBINI A PIEDE LIBERO" LE PRIME PAROLE DOPO L'ASSOLUZIONE DELLA SORELLASTRA DI DENISE

“C’É UN LADRO DI BAMBINI A PIEDE LIBERO” LE PRIME PAROLE DOPO L’ASSOLUZIONE DELLA SORELLASTRA DI DENISE

by • 20 aprile 2017 • Attualità, Cronaca, Nazionale, Sicilia, SolidarietàComments (0)7

COSÌ PIERA MAGGIO, MADRE DI DENISE PIPITONE LANCIA UN ALLARME “SE HANNO COLPITO ME POSSONO FARLO CON CHIUNQUE” DOPO L’ASSOLUZIONE DI JESSICA PULIZZI

 “Lancio un appello a tutti gli italiani perché stiano attenti. Se, come ha stabilito la Corte, la vicenda del rapimento di Denise non è una faida familiare, significa che c’è un ladro di bambini in giro“. Così Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone, ha commentato la sentenza della Cassazione che ha confermato l’assoluzione di Jessica Pulizzi, la sorellastra di Denise,  accusata di aver rapito la piccola nel 2004. Ma Piera non si ferma nelle sue considerazioni “Se hanno colpito me possono farlo con chiunque”- continua, ed ancora “Tutti dovrebbero avere paura” .

Mi auguro che chi sa parli e si tolga questo macigno dalla coscienza”, aggiunge infine la mamma della piccola scomparsa da Mazara del Vallo all’età di 4 anni.

Queste le dichiarazioni a caldo dopo che i supremi giudici della quinta sezione penale hanno infatti respinto il ricorso della procura della Corte di Appello di Palermo contro l’assoluzione di Jessica emessa il due ottobre del 2015.

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies.
Per ulteriori informazioni clicca QUI
Ok