"MAURIZIO INDELICATO AND FRIENDS". DA "TU SI QUE VALES" IL TRIBUTO AL CANTANTE NELLA SUA CITTA'

“MAURIZIO INDELICATO AND FRIENDS”. DA “TU SI QUE VALES” IL TRIBUTO AL CANTANTE NELLA SUA CITTA’

by • 2 gennaio 2018 • Attualità, Cronaca, Distretto Belice, Evidenza, Musica, Nazionale, Politica, VIPComments (0)4

CHIUSURA DELLA MANIFESTAZIONI NATALIZIE A CAMPOBELLO DI MAZARA CON MAURIZIO INDELICATO GIUNTO IN SEMIFINALE NEL TALENT “TU SI QUE VALES”. IL CANTANTE SI ESIBIRA’ IL 5 GENNAIO. A SEGUIRE LA “FESTA DEL DOLCE” PER DELIZIARE OGNI PALATO

A Campobello le festività natalizie si concludono con due grandi appuntamenti attesi da tutti. Nell’ambito delle manifestazioni promosse dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione con la direzione artistica di Gianvito Greco, venerdì 5 gennaio, alle ore 21, in piazza Garibaldi, si terrà infatti il tanto atteso evento “Maurizio Indelicato and Friends”, che vedrà protagonista proprio il cantante campobellese noto ormai a tutti per aver raggiunto la finale della trasmissione televisiva “Tu si que vales”, grazie alla quale ha conquistato la popolarità nazionale con la sua splendida e potente voce, che è stata in special modo apprezzata in semifinale, durante la sua emozionante interpretazione del brano “Brucia la luna, brucia la terra“, che gli è valsa una calorosa standing ovation, ma anche nella finale della trasmissione, quando con un’altra straordinaria interpretazione di “Caruso” ha sfiorato la vittoria.

Durante la serata del 5 gennaio, Maurizio Indelicato sarà accompagnato da tantissimi altri artisti di Campobello suoi amici, che hanno voluto essere al suo fianco per tributargli un caloroso omaggio. Assieme al cantante campobellese, saranno presenti infatti anche il gruppo rock “I tintinnabula”, conosciuti anche loro in ambito nazionale per aver cantato insieme a Don Backy, oltre che per aver partecipato a Sanremo Rock e per aver conquistato, a dicembre scorso, la finale nazionale della manifestazione “Musica contro le mafie”, nonché gli artisti locali Antonio Giardina, Vito Giammarinaro, Marika Misciaci, Piero e Donatella, Veronica Russo e Pietro Bono, New Red, Roberto Gagliano e Valentina Mangiaracina.

Nel corso della serata, inoltre, Maurizio Indelicato sarà premiato dal sindaco Giuseppe Castiglione «per aver conferito lustro e prestigio alla Città di Campobello di Mazara, portando in alto il suo nome in ambito nazionale».

A fine della manifestazione, il cantante sarà inoltre festeggiato a Palazzo Accardi, dove sarà allestita una particolare “Festa del dolce” con tanti e diversi tipi di dolciumi che delizieranno proprio tutti.

Le manifestazioni natalizie si concluderanno, infine, sabato 6 gennaio a Rocca del Gallo, dove, a partire dalle ore 16, sarà organizzato un altro lungo pomeriggio di festa dedicato a tutti i bambini di Campobello. Ancora una volta sarà allestito il “Villaggio di Babbo Natale” con la sfera dei desideri, mentre due simpaticissime befane di nome Anna e Rosa distribuiranno caramelle e tante sorprese. Anche a Rocca del Gallo sarà inoltre organizzata una degustazione di prodotti tipici e di tante specialità tradizionali, mentre ad allietare il pomeriggio saranno gli allievi della scuola di danza Moon Dance di Piero e Donatella, che per l‘occasione hanno preparato una piacevolissima sorpresa.

«Siamo entusiasti – dichiarano il sindaco Castiglione e l’assessore allo Spettacolo Antonella Moceri – di essere riusciti a dare vita a una bella atmosfera natalizia in modo semplice e sobrio, con tante piccole occasioni che hanno dato a tutti la possibilità di vivere lo spirito natalizio all’insegna dell’armonia e della condivisione, senza aver inciso sulle casse comunali. Di questo non possiamo che ringraziare il nostro direttore artistico Gianvito Greco che, ancora una volta, ha dimostrato spirito d’iniziativa e grande capacità di coinvolgimento, nonché tutte le associazioni che hanno collaborato per l’organizzazione delle manifestazioni». «Sono soddisfatto di quello che abbiamo fatto anche per questo Natale – conclude Gianvito Greco – ma adesso è già tempo di guardare avanti verso nuove e avvincenti sfide. In modo particolare, mi preme ringraziare il Gruppo Raggio di Sole, per aver realizzato l’iniziativa “Crepes di Noel”, le associazioni Gandhi, Fidapa e Yalla, nonché le nostre concittadine Rosa Vaiana e Anna Maria Daidone, per aver collaborato ai fini dell’organizzazione della Festa del Dolce».

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies.
Per ulteriori informazioni clicca QUI
Ok