image

RITROVATO IL TERZO BRONZO DI RIACE

by • 8 febbraio 2014 • Arte, Attualità, elenco, Nazionale, TurismoComments (0)39

SCOPERTA SENSAZIONALE: ECCO LA FOTO

Le violente mareggiate dei giorni scorsi hanno riportato alla luce un sensazionale ritrovamento archeologico.
A poche centinaia di metri dalle coste di Riace in Calabria, più precisamente in località PortuFarticchiu” è stato restituito dal mare quello che sembra essere il leggendario terzo Bronzo di Riace.
A comunicarlo è stata la Soprintendenza Speciale per i Beni della Magna Grecia di Epizefiri (RC).
La scultura in bronzo, naturalmente piena di incrostazioni, si presenta come un guerriero robusto e atletico, privo di entrambi gli occhi.
A scoprire la statua sono stati quattro ragazzini alla ricerca di calamari, che si ritrovano incredibilmente ricchi, visto che lo Stato dovrà riconoscere un cospicuo premio.
Gioia e incredulità da parte delle massime istituzioni calabresi che hanno commentato “grazie a questa scoperta, ci sarà un rilancio turistico notevole e tutti ne trarranno benefici.”
Da sempre si è parlato della presenza di un terzo Bronzo. Il primo ad avvalorare questa ipotesi è stato Giuseppe Braghò, ipotizzando che fosse stato recuperato e venduto illegalmente al Getty Museum insieme agli scudi e alla lancia.
In realtà,  contrastanti voci sul web, pare mettano in dubbio la notizia, del resto appare strano che nessun Tg la spari in prima pagina, dunque forse non è stato ritrovato alcun “terzo bronzo di Riace”, ma non è neanche detto che questa fantomatica statua esista davvero.
Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


× otto = 16

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>