SALTANO LE ELEZIONI A CASTELVETRANO. COMUNE SCIOLTO PER MAFIA. ARRIVA LA COMMISSIONE

SALTANO LE ELEZIONI A CASTELVETRANO. COMUNE SCIOLTO PER MAFIA. ARRIVA LA COMMISSIONE

by • 6 giugno 2017 • Attualità, Cronaca, Distretto Belice, Evidenza, Nazionale, PoliticaComments (1)7

CASTELVETRANO (TP). IL CONSIGLIO DEI MINISTRI HA DELIBERATO LO SCIOGLIMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE PER ACCERTATI CONDIZIONAMENTI DELL’ATTIVITA’ AMMINISTRATIVA DA PARTE DELLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA. SALTANO LE ELEZIONI

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, ha deliberato lo scioglimento del Consiglio comunale di Castelvetrano (TP), per accertati condizionamenti dell’attività amministrativa da parte della criminalità organizzata. Lo rende noto il comunicato stampa del Cdm.

La gestione dell’ente, già sciolto per motivi amministrativi, viene pertanto affidata per un periodo di diciotto mesi a un’apposita commissione, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali (TUEL).

La notizia giunge come una vera e propria beffa poiché proprio ad una settimana dalle elezioni amministrative che stanno coinvolgendo numerosi onesti cittadini castelvetranesi, assieme a nuovi e vecchi volti della politica. Bisogna, altresì, ammettere che pochi rimarranno sorpresi dalla notizia, poiché dopo le anticipate dimissione del sindaco Felice Errante Jr, molti avevano naturalmente immaginato un epilogo così scontato.

Pin It

Related Posts

One Response to SALTANO LE ELEZIONI A CASTELVETRANO. COMUNE SCIOLTO PER MAFIA. ARRIVA LA COMMISSIONE

  1. Nunzio Nastasi scrive:

    il Commissariamento di una Città o di un comune e sempre da vedere non effettivo …. in prima linea quando una Città o un Comune viene Commissariata va incontro a tanti problemi tra cui sicuramente secondo me a problemi finanziari…. perché finanziari …. chi Commissaria la Città o il Comune non a la sensibilità o magari di sapere dove o come risolvere i problemi più urgenti e come investire dove ce di bisogno urgentemente di investire…. poi la Manutenzione e tanto altro….e specialmente la Burocrazia nel periodo Commissariata e di alto livello … non ce stato ne Comune ne Città che dopo essere stata Commissariata era meglio di prima … no anzi il Commissariamento a portato i Comuni e le Città o in fallimento o quasi…. e chi poi riprende il Comune o la Città dal Commissariamento deve raccogliere i frutti marci lasciati dal Commissariamento…. lo Stato non era e non e di esperienza o di sapere come dirigere una Città o un Comune che non conosce ne la gente ne i bisogni …. un esempio buono di come Commissaria lo Stato ? Commissariamento della Despar o la società che era adetta per i supermercati…. attraverso lo Stato a portato Fallimenti e Disoccupazione…. quando poi si parla di legalità…. i primi che dovrebbero guardarsi bene in faccia sono proprio i cosidetti Commissari dello Stato… tra cui tantissimi condannati perche si arricchivano facendo fallire le Ditte non sapendo neanche come gestirle di cui si era preso in possesso lo Stato perché confiscati …. secondo me e lo Stato stesso che porta tutti in fallimento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies.
Per ulteriori informazioni clicca QUI
Ok