672cccb8-d86d-4d79-aa8a-83b2ed1ce817-7430-00000b05aefc398e

“TRACCIE” D’ESAME..ED IL MINISTERO SI SCUSA

by • 20 giugno 2017 • Attualità, Cronaca, Foto, Foto notizie, NazionaleComments (0)1

MINISTERO DELL’ISTRUZIONE BOCCIATO IN RETE ALLA MATURIT. UN ERRORE GRAVE CHE IN RETE È DIVENTATO VIRALE. LE SCUSE SONO ARRIVATE PRIMA DEL VOTO

Clamoroso errore alla vigilia del via della Maturità 2017, il Ministero dell’Istruzione già bocciato alla partenza. Tutto per un refuso di ortografia comparso per pochi minuti sulla pagina online dedicata alle istruzioni per la prima prova scritta dell’Esame di Stato che inizia il 21 giugno. “Traccie” in bella vista, al posto del corretto “Tracce” ha così iniziato a fare il giro della Rete con gli utenti pronti a segnare l’errore con la matita blu. Dal dicastero della Fedeli arrivavano le scuse: “Abbiamo visto il refuso sul sito degli Esami di Stato e siamo subito intervenuti per farlo correggere”. Sul banco degli imputati il fornitore che gestisce i contenuti del sito istituzionale “condannato” per un “errore di battitura”

 

Pin It

Related Posts

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies.
Per ulteriori informazioni clicca QUI
Ok